Informativa sull'utilizzo dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Accetto

Indice degli autori

Didi-Huberman Georges

• filosofo e storico dell’arte, insegna all’École pratique des hautes études en sciences sociales di Parigi. È autore di numerosi saggi sulla figuratività, la storia delle immagini, la teoria del visuale, di cui il più recente è Remontages du temps subi. L’oeil de l’histoire 2 (2010). Tra quelli disponibili in traduzione italiana: Beato Angelico. Figure del dissimile (1991), Aprire Venere. Nudità, sogno e crudeltà (2001); Sculture d’ombra. Aria, polvere, impronte, fantasmi (2002); Ninfa moderna. Saggio sul panneggio caduto (2004); Immagini malgrado tutto (2005); L’immagine insepolta. Aby Warburg, la memoria dei fantasmi e la storia dell’arte (2006), Storia dell’arte e anacronismo delle immagini (2007); L’invenzione dell’isteria. Charcot e l’iconografia fotografica della Salpêtrière (2008); La somiglianza per contatto. Archeologia, anacronismo e modernità dell’impronta (2009); Come le lucciole. Una politica della sopravvivenza (2010). Di prossima pubblicazione La conoscenza accidentale. Apparizione e sparizione delle immagini (2011).

• is a philosopher and art historian teaching at the École pratique des hautes études en sciences sociales in Paris. He is the author of more than thirty books on the history and theory of images.

Georges Didi-Huberman (1953)