Informativa sull'utilizzo dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Accetto

Paolo Volponi, Le mosche del capitale - Unico protagonista è il potere: allegorie, personaggi e straniamento nelle Mosche del capitale di Paolo Volponi

  • Le mosche del capitale si inserisce all’interno di un’ampia riflessione che Volponi svolge in merito alle trasformazioni della società italiana nella sua transizione al neocapitalismo. In questa prospettiva, il saggio approfondisce tre grandi aspetti del romanzo: il montaggio e la struttura allegorica del testo alla luce del rapporto tra allegorismo e utopismo nella narrativa di Volponi; il sistema dei personaggi in assenza di un vero e proprio protagonista (dove protagonista è il potere in quanto linguaggio che trasfigura la realtà) e a partire dal rapporto inequivocabile tra la vicenda dell’autore e quella del personaggio principale; la carica critico-negativa e conflit- tuale delle forme (comiche, grottesche, stranianti) in cui quel potere è raffigurato.
  • Le mosche del capitale coheres with a wide line of thought developed by Volponi and regarding the transformations of italian society in the period of transition towards neocapitalism. From this perspective, the paper analyses three fundamental aspects of the novel: the editing and the allegorical structure of the text in relation to the connection between allegory and utopia in Volponi’s narrative; the system of the characters with regard to the absence of a leading character (the protagonist is the power conceived as a language transfiguring reality) and with regard to the parallel between the author’s and the main character’s experiences; the critical and conflicting attitude of the forms (comic, grotesque, estranging) through which itself is represented.

Documento senza titolo

Scarica l'articolo completo

Articolo completo

Fai clic sull'icona del file a lato per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti, o vuoi regalare l'abbonamento alla rivista per un anno, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dove potrai richiedere l'abbonamento.

allegoria71-72

Allegoria n.71-72

Il ritorno al realismo nella narrativa contemporanea costituisce una "specola" dalla quale osservare a ritroso alcuni momenti della storia precedente.

(Christian Rivoletti, Massimiliano Tortora)

sommario

Di seguito è disponibile l'indice completo del numero diviso per le sezioni tematiche della rivista.
Fai clic su un titolo di sezione per espandere l'indice degli articoli contenuti.

Il tema: Forme del realismo nella letteratura italiana tra modernismo e contemporaneità

Teoria e critica

Il presente

Il libro in questione

Canone contemporaneo

Tremila battute