Informativa sull'utilizzo dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Accetto

Il Gattopardo di Lampedusa come saga familiare: realismo modernista ed erosione dell’orizzonte della famiglia patriarcale

In questo saggio l'autore sostiene che la lettura tuttora diffusa del Gattopardo come un romanzo storico scritto da un conservatore non è accettabile. Il Gattopardo va invece interpretato come una saga familiare che racconta uno dei cambiamenti più radicali della società moderna: l’erosione dell’orizzonte di senso della famiglia patriarcale. Per sostenere questa interpretazione del Gattopardo l'autore riconsidera anzitutto le scelte di vita di Lampedusa e la sua concezione della politica. Poi commenta le sue riflessioni sulla letteratura e mostra come sia la stesura dei Ricordi a convincerlo a scrivere una saga familiare. Il saggio si chiude con un’analisi del Gattopardo, dove si mostra come sia il suo stile narrativo, che l'autore chiama “realismo modernista”, a condurre lettrici e lettori a immaginare dall’interno la scomparsa dell’orizzonte della famiglia patriarcale.

In this paper, the author argues that we should reject the still widespread reading of Il Gattopardo as a historical novel conveying a conservative view of society. On the contrary, we should read Il Gattopardo as a family saga that portrays a radical social change, namely the fading of the normative horizon that underpins the patriarchal family. in the first part of the paper, the author reconsiders Lampedusa’s life choices, and his political ideas. in the second part, he comments on Lampedusa’s conception of literature, and demonstrates how, while writing I ricordi, he comes to conceive of Il Gattopardo as a family saga. The author concludes the paper by showing that Il Gattopardo is a family saga written in a style that he calls “modernist realism’, thanks to which readers imagine the fading of the normative horizon of patriarchy.

Documento senza titolo

Scarica l'articolo completo

Articolo completo

Fai clic sull'icona del file a lato per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Acquista questo articolo

Per acquistare solo questo articolo, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Casalini nel quale potrai effettuare l'acquisto e scaricare il singolo articolo.

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti, o vuoi regalare l'abbonamento alla rivista per un anno, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dove potrai richiedere l'abbonamento.

allegoria71-72

Allegoria n.71-72

Il ritorno al realismo nella narrativa contemporanea costituisce una "specola" dalla quale osservare a ritroso alcuni momenti della storia precedente.

(Christian Rivoletti, Massimiliano Tortora)

sommario

Di seguito è disponibile l'indice completo del numero diviso per le sezioni tematiche della rivista.
Fai clic su un titolo di sezione per espandere l'indice degli articoli contenuti.

Il tema: Forme del realismo nella letteratura italiana tra modernismo e contemporaneità

Teoria e critica

Il presente

Il libro in questione

Canone contemporaneo

Tremila battute