Informativa sull'utilizzo dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Accetto

L’amica poco congeniale. Elena Ferrante contro l’immedesimazione

«Il senso è quel filo a segmenti neri come la merda di un insetto?» (Sbp, 411), chiede provocatoriamente Lila alla fin troppo lineare Elena. Ragioniamo spesso per segmenti, per etichette. Gennaio 2016: nella libreria Waterstones di Bloomsbury le traduzioni dell’Amica geniale avevano un posto d’onore su un tavolino all’entrata. Con curiosa indeterminazione erano presentate come «Italian-Neapolitan novels» da un biglietto vergato con segmenti non neri ma di un bell’azzurro marino: forse avevano saputo che il Napoli, grazie a Higuaín et al., era primo in Serie A (una delle poche cose che gli inglesi seguano dell’Italia attuale oltre a Montalbano).

Generoso, generico, il trattino fra Italian e Neapolitan: di che genere sono questi romanzi? Un’ennesima variazione sul tema di questa città senza pari, orgogliosamente unica e insieme abusato luogo comune…

Scarica73

Acquista il numero di Allegoria 73

Per acquistare l'intero numero della rivista, in formato digitale (PDF), fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Scuolabook nel quale potrai effettuare l'acquisto.

Per acquistare l'intero numero della rivista, in formato cartaceo, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dal quale potrai effettuare l'acquisto.

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti, o vuoi regalare l'abbonamento alla rivista per un anno, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dove potrai richiedere l'abbonamento.

allegoria73

Copertina 73.png

"Io, io el Lila, noi due con quelle capacità che insieme - solo insieme - avevamo di prendere la massa di colori, di rumori, di cose e persone, e raccontarcela e darle forza".

(Elena Ferrante, L'amica geniale)

 

"Voglio che lei ci sia, scrivo per questo. Voglio che cancelli, che aggiunga, che collabori alla nostra storia rovesciandoci dentro, secondo il suo estro, le cose che sa, che ha detto o che ha pensato".

(Elena Ferrante, Storia di chi fugge e di chi resta)

sommario

Di seguito è disponibile l'indice completo del numero diviso per le sezioni tematiche della rivista.
Fai clic su un titolo di sezione per espandere l'indice degli articoli contenuti.

Teoria e critica

Il libro in questione

Tremila battute