Informativa sull'utilizzo dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Accetto

Narrativa e vita psichica

Sono passati più di due anni da quando uno dei più importanti incontri annuali sul romanzo che si tengono in Italia è stato dedicato all’interiorità, ai modi di rappresentare la vita psichica. È stato quell’incontro a dare la prima idea e a fornire un’occasione adatta per presentare un numero di «Allegoria» il cui tema fosse “narrativa e vita psichica”.

Fino ad allora il dibattito sui modi di raccontare l’interiorità e il significato delle narrazioni per la conoscenza della psiche non aveva infatti avuto in Italia un’ampia e duratura eco negli studi letterari; come non la hanno avuta altri dibattiti che si incrociano con quello e che hanno segnato la svolta narrativa nelle discipline umanistiche e nelle scienze sociali: il dibattito sulla finzione, quello sul rapporto fra letteratura e morale, quello sulla costruzione culturale e narrativa della mente e dell’identità.

Gli studi letterari italiani sono rimasti per lo più estranei a questo cambiamento di paradigma, che in altri paesi ha contribuito a rinnovare l’interesse per la riflessione sulla letteratura: più precisamente, sulla narrativa letteraria e in particolare sui romanzi, il principale strumento linguistico con cui i lettori moderni si fanno un’idea della vita quotidiana e prendono, per così dire, le misure delle storie (più o meno) ordinarie che vivono.

Documento senza titolo

Scarica l'articolo completo

Articolo completo

Fai clic sull'icona del file a lato per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Acquista questo articolo

Per acquistare solo questo articolo, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Casalini nel quale potrai effettuare l'acquisto e scaricare il singolo articolo.

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti, o vuoi regalare l'abbonamento alla rivista per un anno, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dove potrai richiedere l'abbonamento.

allegoria60

Allegoria n.60

L'arte ci consente di espandere la nostra particolare comprensione delle cose costringendoci ad assumere la prospettiva a entrare nel mondo di un altro essere umano concreto.

Questo modo concreto di prestare attenzione rispondere all'esperienza dell'altro essere costituisce - afferma il narratore - la sola via attraverso cui possiamo uscire da noi stessi e avere accesso ad altri “paesaggi”.

E in questo processo raggiungiamo anche una conoscenza di noi stessi che non potrebbe essere raggiunta altrimenti.

(Martha Nussbaum)

sommario

Di seguito è disponibile l'indice completo del numero diviso per le sezioni tematiche della rivista.
Fai clic su un titolo di sezione per espandere l'indice degli articoli contenuti.

Il tema: narrativa e vita psichica

Teoria e critica

Canone contemporaneo

Tremila battute