Informativa sull'utilizzo dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Accetto

Said davanti al romanzo: da "Mansfield Park" al "Gattopardo"

L’interazione degli Studi Culturali con la letteratura è stata sempre complessa, sempre sospesa tra sviluppi significativi e pregiudizi fuorvianti. È possibile verificarlo analizzando alcuni studi letterari di Said, in particolare quelli in cui il critico, che ha generalmente prediletto autori tra i più impervi, si misura con il grande romanzo popolare e nello specifico con la narrativa ottocentesca: con uno dei suoi archetipi, Mansfield Park di Jane Austen, e con una sua celebre, tardiva e ingannevole ripresa, Il Gattopardo di Tomasi di Lampedusa.

 

The relationship between Cultural Studies and literature has always been difficult, always hovering between meaningful developments and misleading prejudices. Said’s literary essays may help to deepen the question, especially those centred by the critic (who has usually privileged the most arduous authors) on the great popular novel, that’s to say on nineteenth century fiction: precisely, on one of its archetypes, Jane Austen’s Mansfield Park, and on one of its latest, most well-known and most deceiving revivals, The Leopard by Tomasi di Lampedusa.

Documento senza titolo

Scarica l'articolo completo

Articolo completo

Fai clic sull'icona del file a lato per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Acquista questo articolo

Per acquistare solo questo articolo, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Casalini nel quale potrai effettuare l'acquisto e scaricare il singolo articolo.

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti, o vuoi regalare l'abbonamento alla rivista per un anno, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dove potrai richiedere l'abbonamento.

allegoria67

Allegoria n.67

Academics have lost touch with the, shall we say, existential density of real human life, and they talk in these jargons.

E.W. Said, Wild Orchids and Trotsky:
Messages from American Universities

sommario

Di seguito è disponibile l'indice completo del numero diviso per le sezioni tematiche della rivista.
Fai clic su un titolo di sezione per espandere l'indice degli articoli contenuti.

Il tema: Lotta politica e riflessione estetica in Edward W. Said

Il presente

Canone contemporaneo

Tremila battute

Repliche