Informativa sull'utilizzo dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Accetto

Anna Boccuti - Istruzioni per costruire un classico: il caso Cortázar

A partire dalla commemorazione letteraria come cerimonia pubblica che consacra la condizione di “classico” di un’opera o di un autore, nella prima parte di questo studio (par. 1 e 2) si tenterà di verificare se e in che modo gli anniversari celebrati durante il 2017 – fra cui il centenario della nascita di Juan Rulfo, il cinquantenario del Premio Nobel a Miguel Ángel Asturias o la pubblicazione di Cent’anni di solitudine, di Gabriel García Márquez – hanno influenzato la ricezione della letteratura ispanoamericana in Italia. Nella seconda parte, si analizzeranno alcune tra le numerose pubblicazioni (traduzioni, recensioni, note) dedicate a un autore “ritrovato”, Julio Cortázar, cercando di determinare le coordinate che hanno dominato la ricezione italiana della sua opera e orientato la costruzione della sua figura letteraria come nuovo classico negli ultimi anni.

Assuming literary commemoration as a public ceremony which acknowledges the status of “classic” to an author or a book, in the first part of this essay (par. 1 and 2) we will check if the anniversaries celebrated in 2017 – among them, the centenary of Juan Rulfo’s birth, the 50th anniversary of the Nobel Prize to Miguel Ángel Asturias and of the publication of Cien años de soledad, by Gabriel García Márquez – had an effect on the reception of Latin American Literature in Italy. In the second part (par. 3), we will analyze some of the several publications (articles, notes, reviews etc.) on a “re-discovered” author, Julio Cortázar, trying to point out which tendencies influenced the Italian reception of his work and shaped its literary figure as a new classic in the last decade.

Documento senza titolo

Scarica l'articolo completo

Articolo completo

Fai clic sull'icona del file a lato per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti, o vuoi regalare l'abbonamento alla rivista per un anno, fai clic sul pulsante e sarai reindirizzato sul sito Palumboeditore dove potrai richiedere l'abbonamento.

allegoria78

L'università italiana (ma europea in genere) negli ultimi vent'anni ha assistito a un profondo mutamento della sua identità

L'organizzazione non religiosa più sedentaria e immobile della storia occidentale si modifica:

è naturale pertanto che tutti provino a spingerla in una specifica direzione.

 

Massimiliano Tortora, L'università italiana tra compiti e mission.

 

Teoria e critica

Il presente

Repliche

Tremila battute