allegoriaonline.it

rivista semestrale

anno XXXIII - terza serie

numero 83

gennaio/giugno 2021

Filippo Gobbo

è dottorando in Italianistica presso l’Università di Pisa in cotutela con la Friedrich-Alexander-Universität Erlangen-Nürnberg. Nella sua ricerca si occupa prevalentemente di analizzare modi e forme del romanzo generazionale nella letteratura italiana contemporanea. Tra i suoi principali interessi di ricerca la teoria dei generi (in particolare la forma del romanzo familiare), la narrativa contemporanea e le diverse modalità di rappresentazione delle menti finzionali. Ha curato i volumi La lingua dell’esperienza. Attualità dell’opera di Luigi Meneghello (con l’associazione ForMaLit) e «Non poteva staccarsene senza lacerarsi». Per una genealogia del romanzo familiare italiano (assieme a Ilaria Muoio e Gloria Scarfone).

is a PhD student in Italian Literature at the University of Pisa in cotutelle with Friedrich-Alexander-Universität Erlangen-Nürnberg. In his research he deals with ways and forms of generational novel in contemporary Italian literature. Among his research interest are genre theory, contemporary literature and narratological issues like how fictional minds are represent in literature. He edited the books La lingua dell’esperienza. Attualità dell’opera di Luigi Meneghello (co-edited with ForMaLit) and «Non poteva staccarsene senza lacerarsi». Per una genealogia del romanzo familiare italiano (co-edited with Ilaria Muoio and Gloria Scarfone).