allegoriaonline.it

rivista semestrale

anno XXXIV - terza serie

numero 85

gennaio/giugno 2022

Pierluigi Pellini – La letteratura europea fra nostalgia e utopia. Appunti su un dibattito desueto

Il saggio di Pierluigi Pellini torna su un argomento che suscitava ampi dibattiti a fine Novecento, e che da un paio di decenni sembra passato di moda: l’esistenza, oggi, di una letteratura europea. Partendo da diverse e autorevoli ipotesi critiche (da E.R. Curtius a F. Moretti) e da una sommaria analisi di forme, generi e temi caratteristici (ancorché non esclusivi) della produzione letteraria del vecchio continente, il saggio propone un’idea problematica, aperta e flessibile di letteratura europea, insistendo sull’importanza delle traduzioni e dell’insegnamento scolastico.

Pierluigi Pellini’s contribution reconsiders a question that sparked off much debate at the end of the twentieth century, and which has somewhat disappeared in the last two decades: does European literature exist today? Starting from a number of authoritative critical perspectives (from E.R. Curtius to F. Moretti) and a sketchy overview of typical (but not exclusive) forms, genres, and themes of the First World’s literary production, Pellini suggests a problematic, open, and flexible idea of European literature, underlying the role played by translations and formal education.

Abbonati per scaricare il pdf

Per poter scaricare l'articolo completo in formato pdf devi effettuare l'accesso riservato agli abbonati della rivista. Consulta la pagina acquisti e abbonamenti per ultriori informazioni o per abbonarti alla rivista.

Scarica l'articolo completo

Fai sul pulsante in basso per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Articolo completo

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti alla rivista o acquistare la versione cartacea fai clic sul pulsante per accedere alla pagina acquisti e abbonamenti.

Acquisti e abbonamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *