allegoriaonline.it

rivista semestrale

anno XXXIII - terza serie

numero 83

gennaio/giugno 2021

Pierluigi Pellini – Mutazione coatta? Storicizzare la letteratura contemporanea

È un topos critico, e spesso un’excusatio non petita di chi studia quel che i francesi chiamano l’extrême contemporain: storicizzare il presente è impossibile; inevitabile la presbiopia di chi vede la singolarità contingente vicina (per affinità di poetica, o perfino di gruppo) e perde il senso di un insieme i cui contorni risultano inevitabilmente sfocati.

Le storie della letteratura contemporanea oscillano fra la prudenza catalogica di chi registra una varietà inclassificabile e l’azzardo militante di chi dà fiducia a una scelta di campo. Rarissimi, e benvenuti, i tentativi di coniugare l’oggettività della ricerca scientifica e il coraggio della tesi storiografica. Per questo merita di essere discusso distesamente un libro per molti versi strano e straordinario: quello che Gianluigi Simonetti dedica (così recita il sottotitolo) a Narrativa e poesia nell’Italia contemporanea. Il titolo è La letteratura circostante, ed è uscito nel marzo 2018 per il Mulino.

Scarica l'articolo completo

Fai sul pulsante in basso per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Articolo completo

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti alla rivista o acquistare la versione cartacea fai clic sul pulsante per accedere alla pagina acquisti e abbonamenti.

Acquisti e abbonamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *