allegoriaonline.it

rivista semestrale

anno XXXIII - terza serie

numero 83

gennaio/giugno 2021

Georges Didi-Huberman – Atlanti della contemporaneità (intervista a cura di Isabella Mattazzi)

• Il tema di questa intervista al filosofo e storico dell’arte Georges Didi-Huberman è il rapporto tra pensiero politico e oggetto estetico. A partire dall’opera di Pier Paolo Pasolini, e attraverso un serrato confronto con Walter Benjamin e Giorgio Agamben, Didi-Huberman apre a un’idea di sopravvivenza come concetto chiave per una riflessione su quel che resta del nostro passato e come modalità di recupero e conservazione di ciò che sembra condannato alla sparizione.

• In this interview the philosopher and art historian Georges Didi-Huberman discusses the relationship between political thought and aesthetic objects. Taking Pier Paolo Pasolini’s work as a starting point, and confronting his positions with those by Walter Benjamin and Giorgio Agamben, Didi-Huberman points out the idea of survival both as a key concept in order to reflect upon what is left of our past, and as a means to recover and preserve what looks doomed to disappearance.

Scarica l'articolo completo

Fai sul pulsante in basso per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Articolo completo

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti alla rivista o acquistare la versione cartacea fai clic sul pulsante per accedere alla pagina acquisti e abbonamenti.

Acquisti e abbonamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *