allegoriaonline.it

rivista semestrale

anno XXXIII - terza serie

numero 83

gennaio/giugno 2021

Stefano Guerriero – Edward Said, Orientalismo

Orientalismo è certo l’opera di Said che ha avuto la ricezione più dirompente, ma per comprenderne pienamente il valore e la componente ancora viva nell’attuale discorso critico è necessario collocare il saggio nella “carriera” del suo autore, guardando retrospettivamente da Umanesimo e critica democratica (2004) l’articolato percorso che ha le sue tappe maggiori in Beginnings (1975), The World, the Text, and the Critic (1983), Cultura e imperialismo (1993), e Orientalismo stesso.

Orientalism is surely the most influent among Said’s works, but in order to fully understand its value, and what in its lesson may be still alive, it is necessary to place the book in the “career” of his author, by looking retrospectively from Humanism and Democratic Criticism (2004) to his complex intellectual journey, which has among its milestones Beginnings (1975) The World, the Text, and the Critic (1983), Culture and Imperialism (1993) and obviously Orientalism (1978) itself.

Scarica l'articolo completo

Fai sul pulsante in basso per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Articolo completo

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti alla rivista o acquistare la versione cartacea fai clic sul pulsante per accedere alla pagina acquisti e abbonamenti.

Acquisti e abbonamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *