allegoriaonline.it

rivista semestrale

anno XXXIII - terza serie

numero 83

gennaio/giugno 2021

Andrea Zanzotto – L’«Ipersonetto» oggi (intervista a cura di Guglielma Giuliodori)

D.: Dopo quasi tre decenni dalla pubblicazione di «Il Galateo in Bosco» e dell’ «Ipersonetto » al suo interno, in che cosa è cambiata, se è cambiata, la sua valutazione del sonetto, della funzione e delle possibilità di questa forma?

R.: Le devo dire, molto sinteticamente, che non è cambiato niente. L’approdo a Il Galateo in Bosco e all’Ipersonetto è stato quasi un parto, di cui conosco alcuni aspetti, ma non il perché e il come. Fondamentale era l’idea di contrapporre “bosco” a “galateo”: le istituzioni civili, o in generale ogni forma di civiltà, e l’emersione delle forze naturali, che irrompono secondo leggi caotiche o sconosciute.

Già il titolo Il Galateo in Bosco è una contraddizione, una forma ossimorica: il pullulare della realtà spegne tutti i galatei.

Scarica l'articolo completo

Fai sul pulsante in basso per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Articolo completo

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti alla rivista o acquistare la versione cartacea fai clic sul pulsante per accedere alla pagina acquisti e abbonamenti.

Acquisti e abbonamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *