allegoriaonline.it

rivista semestrale

anno XXXIII - terza serie

numero 83

gennaio/giugno 2021

Elisa Gambaro – Il lavoro disegna il mondo: struttura romanzesca e sguardo antropologico in Works di Vitaliano Trevisan

Il saggio propone un’analisi della struttura romanzesca e del narratore di Works di Vitaliano Trevisan, indagando le peculiarità dell’opera nel quadro della diffusione della narrativa italiana sul lavoro negli ultimi due decenni. A dispetto di una materia narrativa molto ampia e stratificata, si individuano forti elementi di coesione narrativa e motivi di interesse critico: linearità della progressione d’intreccio, compattezza e presenza scenica della voce narrante,commistione di partecipazione e distanza dal mondo rappresentato, illustrazione coinvolgente dei paesaggi antropici e socioeconomici del nord est italiano.

The paper investigates Works by Vitaliano Trevisan in the context of the massive spread of recent Italian fiction represents working conditions. Focus is put on the novel’s narrative structure and on the traits of the first-person narrator. Along these lines, it is argued that despite the novel’s very long plot and its apparent hybrid construction, the book has remarkable cohesive features that arouse critical interest: linear storyline, strong stage presence of the narrator, participation and distance in the representation of the workplace dynamics, enhancing portrayal of the Italian North-East anthropic and socio economical landscapes.

Abbonati per scaricare il pdf

Per poter scaricare l'articolo completo in formato pdf devi effettuare l'accesso riservato agli abbonati della rivista. Consulta la pagina acquisti e abbonamenti per ultriori informazioni o per abbonarti alla rivista.

Scarica l'articolo completo

Fai sul pulsante in basso per scaricare l'articolo completo in formato Acrobat PDF.

Articolo completo

Abbonati alla rivista

Se vuoi abbonarti alla rivista o acquistare la versione cartacea fai clic sul pulsante per accedere alla pagina acquisti e abbonamenti.

Acquisti e abbonamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *